La vertigine della libertà

CONCEPT: La vertigine della libertà, Kierkegaard

L’importanza delle scelte individuali è un tema centrale nel pensiero di Kierkegaard.

Secondo il filosofo, quando un uomo diviene consapevole delle infinite scelte possibili che può fare, sperimenta la “vertigine della libnertà” che porta ad un senso di angoscia, a causa dell’insicurezza dell’uomo di fronte alle infinite possibilità tra cui scegliere.



DEBRIEFING: La vertigine della libertà, Kierkegaard

Nel videogame è ricostruita una situazione in cui (limitatamente al videogame) sei libero.

Quando giochi ti rendi conto che puoi muovere liberamente tua barretta e che puoi muovere anche quella normalmente controllata dal computer.

In questo modo la modalità standard di gioco perde di significato, e tocca a te scegliere, in piena libertà, come giocare.

CONSIDERAZIONI AGGIUNTIVE

La prima conclusione è relativa alla necessità di definire la libertà utilizzando una relazione, un confronto rispetto ad una altra esperienza.

In altri termini, puoi valutare la partita che giochi come “libera” in quanto hai maggiore possibilità di movimento rispetto al videogame classico.

La seconda considerazione, più personale, è relativa al tuo comportamento nei minuti in cui giochi.

Normalmente l’obiettivo è cercare di vincere indirizzando la pallina verso l’avversario (obiettivo sfidante e divertente).

In questa partita, è evidente, dopo pochi secondo che quell’obiettivo non ha più senso perché non c’è più un avversario.

Sei tu quindi a scegliere se non giocare oppure giocare con nuove regole.

Puoi per esempio scegliere di fissarti l’obiettivo di “palleggiare” la pallina tra una barretta e l’altra, in modo da farla rimanere il più possibile in gioco.

Oppure puoi decidere di sfidare un’altra persona che muoverà una delle due barrette.

Parlare teoricamente di libertà è estremamente complesso, mentre, se la provi applicata ad un esempio, creato su misura, in laboratorio, in cui sei più libero, puoi arrivare in poco tempo ed in modo intuitivo a determinate considerazioni reali su come ti relazioni con la libertà e su come sei in grado di riconoscerla.

Play Panta Rei è ora disponibile sull’AppStore

Se usi iPhone, iPodTouch o iPad: vai all’AppStore altrimenti clicca mi piace su Facebook per sapere quando sarà disponibile una versione di Play Panta Rei per il web.


Parse error: syntax error, unexpected end of file in /home/lucadan/public_html/playpantarei.com/wp-content/themes/BlueBubble/footer.php on line 15